Card della Salute Napoli

Tutela la salute della tua famiglia

Regalati la Card della Salute, è per tutti!Leggi...
Consectetuer adipiscing elit

Consectetuer adipiscing elit

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy…Leggi...
Proin sed odio et ante

Proin sed odio et ante

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy…Leggi...
Adipiscing lobortis

Adipiscing lobortis

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy…Leggi...
Dictum varius risus neque

Dictum varius risus neque

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been the industry's standard dummy…Leggi...
1

Semplice ed utile

La Card della Salute vuole essere un valido strumento per tutti coloro che intendono gestire nel miglior modo la propria salute ed il proprio benessere psico-fisico.

Riferimenti Utili

contact

Via U. Prota GIurleo, 50 Napoli

+39 800 33 33 30
(Da Telefono Fisso)

+39 06 99 33 73 11
(Da Telefono Fisso e Mobile)

info@cardsalute.com

Card della Salute on Youtube

Social Feeds

social share

Arriva la Card della Salute

Giovedì, 3 Gennaio 2013 15:12
Vota questo articolo
(1 Voto)

Arriva la Card della SaluteSocialmente Sostenibile

Dal prossimo 1° Febbraio, grazie ad una innovativa card sarà possibile prenotare prestazioni infermieristiche e assistenziali attraverso la rete delle farmacie napoletane, evitando inutili code e dispendio di tempo. Si è giunti a questo risultato grazie all’accordo tra Federfarma Napoli e la Fisiomedical Consulting società cooperativa sociale. Le prestazioni, ora, potranno essere acquistate anche in farmacia attraverso la “Card della Salute”. Il funzionamento della card è stato illustrato Venerdì 20 Gennaio presso la sede di Federfarma di Napoli in Via Toledo 156, da Michele di Iorio presidente di Federfarma Napoli, Sergio D’Angelo assessore Comunale alle Politiche Sociali e Tania Mautone, procuratrice della Fisiomedical. Per saperne di più, clicca qui.

Ultima modifica Giovedì, 3 Gennaio 2013 15:12